In Germania la procura di Stoccarda ha chiesto il rinvio a giudizio di un uomo di 93 anni sospettato di essere stato uno dei guardiani del campo di concentramento di Auschwitz. Contro l'uomo, le cui generalità non sono state rese note, la procura ha chiesto un'imputazione per concorso in omicidio. Lo ha reso noto oggi la stessa procura, specificando che sull'apertura del processo dovrà pronunciarsi la corte di Ellwangen, nel Land del Baden-Württemberg.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.