Si era tuffato nelle acque del lago Maggiore per un bagno: è morto annegato, probabilmente colpito da un malore.

Straniero, 20 anni,i soccorritori lo hanno recuperato e hanno tentato di rianimarlo, ma non c'è stato nulla da fare. È rimasto sott'acqua oltre 40 minuti.

È successo oggi pomeriggio nel tratto di lago vicino all'imbarcadero di Intra, a Verbania. A dare l'allarme alcuni bagnanti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.