Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si era tuffato nelle acque del lago Maggiore per un bagno: è morto annegato, probabilmente colpito da un malore.

Straniero, 20 anni,i soccorritori lo hanno recuperato e hanno tentato di rianimarlo, ma non c'è stato nulla da fare. È rimasto sott'acqua oltre 40 minuti.

È successo oggi pomeriggio nel tratto di lago vicino all'imbarcadero di Intra, a Verbania. A dare l'allarme alcuni bagnanti.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS