Il 2018 comincia molto bene per Sika: nel primi tre mesi il gruppo con sede a Baar (ZG) attivo nelle specialità chimiche per il settore della costruzione ha realizzato un fatturato di 1,55 miliardi di franchi, con una progressione dell'11% in valute locali.

Si tratta di un giro d'affari record per un primo trimestre.

In franchi la crescita è stata pari al 12%: sui ricavi vi è stato un impatto positivo dello 0,9%, precisa la società in un comunicato odierno. L'aumento degli introiti è stato inoltre influenzato nella misura di 6,3 punti percentuali dal consolidamento di sette aziende rilevate nel 2017.

Il dato complessivo del fatturato è lievemente superiore alle attese degli analisti, che in media si aspettavano 1,54 miliardi di franchi. Sika non fornisce indicazioni riguardo agli utili.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.