Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Forte accelerazione della crescita nel primo semestre 2014 per Sika: il gruppo di specialità chimiche, in particolare per la costruzione, con sede a Baar nel canton Zugo ha annunciato oggi un utile netto in rialzo del 25,7% a 177,6 milioni di franchi, mentre il fatturato è progredito del 10,6% rispetto allo stesso periodo 2013, a 2,66 miliardi. Il risultato sarebbe ancor più brillante senza la forza del franco: nelle valute locali le vendite sono cresciute del 18,1%.

A livello operativo, l'utile prima di interessi e imposte (Ebit) ha fatto un balzo del 21% e ha raggiunto i 266,4 milioni di franchi. "La nostra strategia 2018 sta dando ottimi risultati", si rallegra in una nota il Ceo Jan Jenisch: "la dinamica di crescita è proseguita anche nel secondo trimestre e ha portato nella prima metà del 2014 a un "eccellente andamento degli affari", grazie a un accelerato rafforzamento nei mercati in crescita, a investimenti in nuove fabbriche, a nuove acquisizioni e all'introduzione di nuovi prodotti.

Tutte le regioni di attività hanno contribuito alla crescita, ma soprattutto quella comprendente Europa, Medio Oriente e Africa, con un +21,7% in valute locali. Nel Nordamerica la dinamica è stata invece meno vigorosa (+6,5%). Secondo Sika la spiegazione va ricercata nell'inverno rigido che ha ritardato gli investimenti e i lavori in progetti d'infrastruttura. Asia-Pacifico e America latina presentano una crescita rispettivamente del 18,1 e del 16,8%.

Forte della sua performance, l'impresa rivede al rialzo le previsioni annuali. La direzione di Sika prevede ora una crescita del volume d'affari tra il 9 e l'11%, contro il 6-8% precedente. Sempre che non facciano brutti scherzi le fluttuazioni dei tassi di cambio e le condizioni di base in certi mercati, aggiunge tuttavia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS