Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ci sarà un secondo rapporto degli ispettori che includerà le conclusioni "inequivocabili" sull'attacco del 21 agosto e quelle di un'inchiesta ancora in corso su altre accuse "credibili" di uso di armi chimiche che riprenderà quando gli ispettori torneranno in Siria. Lo ha detto il portavoce dell'Onu Martin Nesirski spiegando che gli ispettori torneranno in Siria "appena possibile".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS