Navigation

Siria: 47 civili uccisi a Homs nella notte

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 febbraio 2012 - 08:12
(Keystone-ATS)

47 civili sono rimasti uccisi in seguito ai bombardamenti delle forze governative sulla città di Homs, durati per tutta la notte. La denuncia arriva dagli attivisti dell'opposizione presenti a Homs.

I pesanti bombardamenti governativi sono ancora in corso e, secondo l'inviato della tv panaraba al Arabiya, al momento il bilancio dei morti sarebbe salito a 52. L'altra emittente panaraba al Jazira mostra in diretta le immagini dell'attacco.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?