Navigation

Siria: accordo Mosca-Damasco per fornitura greggio

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 agosto 2012 - 17:35
(Keystone-ATS)

Mosca e Damasco hanno concordato la fornitura di greggio alla Siria: lo ha annunciato in una conferenza stampa a Mosca il ministro del petrolio siriano Said Màza Hanidi, dopo la visita di una delegazione del governo di Damasco comprendente anche i ministri delle finanze e dei trasporti.

"Oggi abbiamo raggiunto un accordo, poi discuteremo il meccanismo della fornitura", ha spiegato Said Màza Hanidi. La Russia ha promesso anche di considerare l'estensione di un prestito per aiutare Damasco a fronteggiare la crisi, ha reso noto il ministro delle finanze siriano Muhammad al-Julaylati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?