Navigation

Siria: aereo turco, Ban esprime preoccupazione a Davutoglu

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 giugno 2012 - 09:29
(Keystone-ATS)

Il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon ha espresso profonda preoccupazione per l'aereo turco abbattuto dalle forze di Damasco, e caduto in mare in Siria. Nel corso di una telefonata col ministro degli esteri turco Ahmet Davutoglu, Ban ha detto di essere allarmato per le potenziali gravi implicazioni dell'episodio nella regione.

Il segretario generale ha elogiato la Turchia per la moderazione dimostrata nella sua reazione iniziale, e apprezzato entrambi i Paesi per lo svolgimento di un'operazione congiunta di ricerca.

Le Nazioni Unite - ha detto ancora Ban - sono disposte a fornire qualsiasi sostegno che possa essere utile in questa difficile circostanza, ed è importante che la situazione venga affrontata attraverso i canali diplomatici.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?