Navigation

Siria: al via riunione Lega Araba su rapporto osservatori

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 gennaio 2012 - 15:40
(Keystone-ATS)

È cominciata alla sede della Lega Araba al Cairo la riunione del comitato ministeriale che deve esaminare il rapporto sulla missione di osservatori in Siria.

Prima dell'avvio della riunione plenaria pomeridiana dei dei ministri degli esteri arabi, alcune fonti della Lega hanno riferito che la commissione per la Siria chiede di prolungare di un mese la missione di osservatori, di aumentare il loro numero e di fornirli di maggiori strumenti logistici.

La la missione della Lega Araba in Siria è stata criticata nei giorni scorsi per la sua scarsa efficacia nel porre fine alla repressione del regime di Bashar al Assad.

"Lo scopo della missione della Lega Araba in Siria non è quello di fare cessare le violenze, ma di verificare il rispetto da parte del governo di Damasco del piano arabo per porre fine alla crisi", ha affermato ieri il capo missione, il sudanese Mohammed Al Dabi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?