Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si aggrava il bilancio dei bombardamenti compiuti stamani poco prima dell'alba su Aleppo dall'aviazione governativa siriana. Citati dai Comitati di coordinamento locali, i residenti dei vari quartieri colpiti riferiscono di 52 uccisi, in maggioranza donne e bambini.

Nel dettaglio, le fonti precisano che un'intera palazzina è crollata sotto i colpi delle bombe a Marje e che 10 persone, tra cui sette bambini sono morti. Altre abitazioni civili sono state colpite a Bab Ayadin (cinque uccisi) e Bab Nairab, dove si contano dieci uccisi di cui sette bambini e tre donne.

I Comitati diffondono una lista delle vittime finora identificate con le loro generalità e i link a numerosi video amatoriali che mostrano il tentativo dei residenti di estrarre i corpi dalle macerie dei palazzi e ad altri filmati che mostrano le salme delle persone uccise.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS