Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 50 persone sono morte tra la notte scorsa e stamane in Siria, secondo i Comitati locali di coordinamento (Lcc) dell'opposizione, che riferiscono in particolare di pesanti bombardamenti governativi con numerose vittime su Hula, nella provincia di Homs.

In questa provincia, secondo la stessa fonte, i morti sono 17, e altri 17 si contano nella provincia di Aleppo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS