Navigation

Siria: altri 2.399 profughi in Turchia, 2 generali disertori

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 agosto 2012 - 11:51
(Keystone-ATS)

Altri 2.399 profughi e disertori siriani, fra cui 2 generali e due colonnelli, sono arrivati in Turchia nelle ultime 24 ore, riferisce l'agenzia turca Anadolu.

I nuovi rifugiati sono stati trasferiti nei campi allestiti nella provincia di Sanliurfa, lungo il confine. Nove persone ferite sono state ricoverate nell'ospedale di Reyhanli. Secondo l'Ufficio Disastri-Emergenze del governo di Ankara 46.294 siriani avevano trovato rifugio in Turchia lunedì.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?