Navigation

Siria: ambasciatore Cairo smentisce voci fuga famiglia Assad

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 gennaio 2012 - 14:40
(Keystone-ATS)

L'ambasciatore siriano al Cairo Youssef Ahmed ha smentito le voci, riprese dal quotidiano egiziano Masri el Youm, secondo le quali le forze armate dissidenti hanno impedito la fuga della famiglia del presidente Bashar el Assad dall'aeroporto di Damasco.

Il diplomatico ha affermato che si è trattato di un'operazione dell'esercito all'interno della capitale siriana per "liquidare bande terroriste armate".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?