Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha chiamato oggi il suo omologo russo Vladimir Putin dopo la visita di ieri del leader siriano Bashar al Assad a Mosca. Lo riferisce l'agenzia di stampa statale Anadolu.

Secondo fonti della presidenza turca, Erdogan avrebbe espresso preoccupazioni per una nuova ondata di profughi in arrivo in Turchia dalla regione di Aleppo, nel nord della Siria, a seguito dei raid russi e dell'offensiva dell'esercito di Damasco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS