Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ventidue persone sono rimaste uccise a Deraa, nel Sud della Siria, in seguito a un bombardamento dei ribelli su un raduno di sostenitori del presidente Bashar al-Assad, impegnato in questi giorni nella sua campagna per le elezioni del tre giugno: lo ha reso noto la Ong Osservatorio siriano dei diritti umani aggiungendo che l'attacco ha provocato anche 30 feriti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS