Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono 80, secondo i Comitati locali di coordinamento (Lcc) dell'opposizione siriana, i giovani uomini uccisi in un massacro scoperto oggi ad Aleppo.

Le vittime, apparentemente tra i 20 e i 30 anni, uccise con colpi d'arma da fuoco alla testa, sono state ripescate dal fiume Al Quweiq, nel quartiere di Bustan Al Qasr.

Diversi degli uomini avevano le mani legate dietro alla schiena. Secondo gli Lcc sono 157 gli uccisi nelle violenze di oggi in tutto il Paese, compresi quelli di Aleppo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS