Navigation

Siria: attivisti, almeno 13 morti oggi

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 marzo 2012 - 14:25
(Keystone-ATS)

Almeno 13 persone - di cui 11 civili e due soldati governativi - sono morti nelle violenze di oggi in Siria, mentre a Baghdad si apriva un vertice della Lega Araba in gran parte dedicato alla crisi siriana.

Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani (Osdh), precisando che le violenze sono localizzate in particolare nelle province di Idlib, Homs e Hama.

L'agenzia ufficiale Sana riferisce invece di un agguato ad Aleppo in cui due colonnelli sono stati uccisi da "terroristi armati".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?