Navigation

Siria: attivisti, almeno 15 uccisi in diverse località

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 novembre 2011 - 16:45
(Keystone-ATS)

Almeno 15 siriani, di cui due ragazzini di 12 e 14 anni, sono stati uccisi oggi dalle forze fedeli al presidente Bashar al Assad in diverse località del Paese, nell'ennesimo venerdì di protesta. Secondo la lista dettagliata delle vittime fornita dal Centro di documentazione delle violazioni in Siria, legato ai Comitati di coordinamento degli attivisti locali, sei civili di cui un dodicenne sono stati uccisi a Hara, località nei pressi di Daraa, nel sud del Paese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?