Navigation

Siria: attivisti, almeno 50 morti primo giorno tregua

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 ottobre 2012 - 18:56
(Keystone-ATS)

È di 50 morti il bilancio provvisorio delle violenze in Siria oggi, prima giornata di una tregua di tre giorni per la festa islamica del Sacrificio, segnata da scontri in varie località e attentati. Lo affermano i Comitati locali di coordinamento (Lcc). L'Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus) parla di 47 vittime.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?