Navigation

Siria: attivisti, due bimbi tra prime 10 vittime del 2012

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 gennaio 2012 - 10:25
(Keystone-ATS)

Ci sono due bimbi, di sette e otto anni, tra le dieci persone uccise - le prime del 2012 - nelle ultime 24 ore in Siria dalla repressione del regime di Damasco.

Lo riferiscono stamani i Comitati di coordinamento locale degli attivisti, che pubblicano la lista dettagliata e aggiornata delle vittime, fornendo gli indirizzi Internet ai video amatoriali che mostrano le salme delle persone uccise.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?