Navigation

Siria: attivisti; già 23 morti oggi, 170 ieri

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 settembre 2012 - 10:45
(Keystone-ATS)

Sono già almeno 23, tra le quali un bambino, le vittime delle violenze oggi in Siria, secondo i Comitati locali di coordinamento dell'opposizione (Lcc). La stessa fonte parla di 9 morti a Damasco e nei suoi sobborghi e 8 ad Aleppo.

Ieri, secondo l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), gli uccisi sono stati 170 in tutto il Paese, dei quali 98 civili, 38 soldati governativi, 28 ribelli e 6 militari disertori.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?