Navigation

Siria: attivisti, violenti scontri alle porte di Damasco

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 aprile 2012 - 10:41
(Keystone-ATS)

Violenti scontri armati tra forze fedeli al presidente Bashar al Assad e ribelli dell'Esercito libero siriano sono in corso da stamani all'alba a Duma, sobborgo a nord di Damasco e uno dei primi epicentri della rivolta scoppiata più di un anno fa in modo pacifico. Lo riferiscono attivisti dei Comitati di coordinamento locali della regione di Damasco. Da lunedì scorso, il regime aveva inviato a Duma rinforzi militari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?