Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito a 11 morti e almeno 40 feriti il bilancio dell'esplosione, probabilmente dovuta ad un'autobomba, che ha colpito questo pomeriggio la parte turca del valico di frontiera con la Siria di Cilvegozu, riferiscono le emittenti tv private CNN Türk e NTV.

Secondo NTV cinque morti sono cittadini turchi, gli altri sono siriani. L'auto esplosa, con targa siriana, era parcheggiata nella "zona cuscinetto" fra i due paesi, a circa 40 metri dagli edifici della dogana turca.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS