Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Otto persone sono morte e 35 sono rimaste ferite da un'autobomba oggi a Homs, città siriana sotto il controllo governativo. Lo riferiscono l'agenzia governativa Sana e l'Osservatorio nazionale per i diritti umani.

L'attentato è avvenuto ad Al Zahra, popolato in maggioranza da alawiti, la confessione islamica del presidente Bashar al Assad.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS