Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente siriano Bashar al Assad "può contribuire utilmente" alla transizione dalla Siria di prima alla "nuova Repubblica di Siria". Lo ha detto il negoziatore dell'Onu e della Lega Araba, Lakhdar Brahimi, in un'intervista apparsa oggi sul sito di "Jeune Afrique" nel giorno in cui è arrivato a Damasco per colloqui con esponenti del regime in vista della conferenza di Ginevra 2, in programma il 23 e 24 novembre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS