Navigation

Siria: caccia regime bombardano Aleppo

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 agosto 2012 - 15:26
(Keystone-ATS)

Caccia bombardieri dell'aviazione siriana hanno bombardato a più riprese alcuni quartieri residenziali di Aleppo: lo ha detto all'ANSA Sawsan Ghoshe, portavoce della missione Onu di osservatori in Siria (Unsmis).

Interpellata telefonicamente a Damasco, la portavoce ha detto che gli osservatori presenti ad Aleppo "hanno ieri visto con i propri occhi caccia bombardieri aprire il fuoco contro i quartieri sud-occidentali" della città. "L'esercito siriano usa anche altri armamenti pesanti come carri armati, elicotteri militari e mitragliatori di grosso calibro", ha aggiunto.

La notizia di bombardamenti con aerei militari era stata già riferita da testimoni sul posto e confermata da alcuni video amatoriali diffusi da attivisti anti-regime. La missione Unsmis, che chiuderà i battenti tra una decina di giorni, conta ora circa 150 su 300 osservatori totali. "La maggior parte si trovano a Damasco, ma ne abbiamo una trentina rispettivamente ad Aleppo, Homs e Dayr az Zor. Sono abbastanza da osservare e scrivere rapporti di quel che avviene".

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?