Navigation

Siria: Casa Bianca 'condanna con forza' violenze

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 maggio 2011 - 19:31
(Keystone-ATS)

La Casa Bianca ha "condannato con forza" oggi le azioni violente delle autorità siriane contro la sua popolazione. "Un atteggiamento del genere può portare solo a più instabilità nel paese", ha detto il portavoce della Casa Bianca Jay Carney.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?