Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un nuovo assalto da parte del regime del presidente siriano Bashar al Assad contro civili disarmati si è svolto in Siria nella città di Aleppo. Lo fa sapere il portavoce della Casa Bianca Jay Carney dall'Air Force One.

Le autorità di Damasco - riferisce il portavoce della Casa Bianca - non usano solo elicotteri, ma anche velivoli ad ala fissa e carri armati, continuando a perpetrare violenze atroci nei confronti del popolo.

"La Casa Bianca condanna queste violenze", ribadisce Carney, affermando di aver ricevuto notizia dell'assalto da rapporti considerati "credibili". "Continueremo ad adottare misure per isolare il regime con sanzioni economiche, in modo da rendere più difficile per il governo il finanziamento della brutale repressione contro i civili".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS