Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli Stati Uniti hanno fornito nelle ultime ore almeno 50 tonnellate di munizioni ai ribelli anti-Assad nel nord della Siria. Lo riferisce la Cnn.

Il materiale è stato paracadutato nella notte tra domenica e lunedì da alcuni aerei cargo.

L'operazione - hanno spiegato fonti del Pentagono alla Cnn - è stata condotta con alcuni aerei cargo C-17s scortati da alcuni caccia da combattimento.

Tra il materiale paracadutato ai ribelli della Syrian Arab Coalition - nella provincia di Hasakah nel nord della Siria - munizioni per armi leggere, ma anche granate. Le stesse fonti spiegano che l'operazione è andata a buon fine e il materiale è stato recuperato da "forze amiche".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS