Navigation

Siria: decreto presidenziale autorizza multipartitismo

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 agosto 2011 - 09:34
(Keystone-ATS)

Il presidente Bashar al Assad ha promulgato un decreto che autorizza in Siria il multipartitismo. Lo riferisce l'agenzia ufficiale Sana.

Il governo di Damasco aveva adottato a fine luglio un disegno di legge che autorizzava il multipartitismo: il decreto presidenziale rende la misura applicabile immediatamente, senza attendere un voto parlamentare.

L'apertura al multipartitismo, e la fine del monopolio del partito Baath al potere, è una delle principali richieste dell'opposizione siriana e della comunità internazionale al regime di Damasco.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.