Navigation

siria: esercito entra a Rastan

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 settembre 2011 - 07:07
(Keystone-ATS)

Le forze siriane, con l'aiuto di carri armati ed elicotteri, hanno attaccato ieri sera la città di Rastan, una località strategica situata nel centro del Paese, in una massiccia operazione volta a reprimere le rivolte per la democrazia. Lo hanno riferito alcuni residenti.

Decine di carri armati e veicoli armati hanno fatto irruzione in città dopo due giorni di assedio. Rastan si trova lungo l'autostrada che conduce in Turchia, vicino alla città di Homs.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?