Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'esercito siriano ha esteso di altre 48 ore un cessate il fuoco intorno a Damasco e nella regione della Ghuta orientale, vicino alla capitale, che era entrato in vigore da sabato.

Lo riferisce l'agenzia governativa Sana. Un altro cessate il fuoco, dichiarato nel nord della provincia di Latakia, dovrebbe scadere alla mezzanotte di oggi ma potrebbe essere anch'esso rinnovato.

La tregua non riguarda tuttavia Aleppo, per la quale la Russia, gli Usa e le Nazioni Unite stanno cercando di raggiungere un accordo dopo che i combattimenti e i bombardamenti incrociati tra forze governative e ribelli hanno provocato almeno 250 morti negli ultimi nove giorni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS