Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Immagine d'archivio.

KEYSTONE/AP/UNCREDITED

(sda-ats)

Le forze governative siriane hanno ripreso un ospedale nella città di Deir al-Zor, che era stato conquistato dall'Isis recentemente.

La tv panaraba Al Arabiya, citando l'Osservatorio siriano per i diritti umani, riferisce sul suo sito che l'Isis nell'attacco aveva ucciso almeno 35 soldati del regime. Nella controffensiva sono stati uccisi 24 miliziani del Califfato. Combattimenti sono ancora in corso.

L'Isis controlla la maggior parte della provincia di Deir al-Zor, che collega la sua capitale Raqqa con i territori del Califfato in Iraq.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS