Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Milizie curdo-siriane sostenute dagli Usa hanno preso il controllo oggi di un importante giacimento di gas nell'est della Siria e di una cittadina strategica tra Iraq e Siria da tempo in mano all'Isis.

Fonti locali riferiscono della presa da parte delle forze curde Ypg del giacimento di gas di Shebseh tra Hasake e Dayr az Zor, e della cittadina di Shaddadi, posta in una posizione chiave tra Mosul e Raqqa, le due 'capitalì dell'Isis, rispettivamente in Iraq e Siria. Le forze Ypg guidano la coalizione delle "Forze siriane democratiche", un raggruppamento armato che riceve esplicitamente sostegno logistico dagli Stati Uniti e copertura aerea da parte della coalizione aerea anti-Isis guidata da Washington.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS