Navigation

Siria: Francia, silenzio ONU su repressione è scandaloso

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 ottobre 2011 - 17:52
(Keystone-ATS)

"Il silenzio del Consiglio di sicurezza dell'Onu sulla repressione in Siria è scandaloso": lo ha detto a Parigi il ministro degli Esteri francese, Alain Juppé, parlando presso la commissione esteri dell'Assemblea Nazionale.

"Le ultime notizie che ho è che la Russia ha minacciato ancora di porre il suo veto", ha aggiunto Juppé, riferendosi all'opposizione di Mosca rispetto a una condanna del Consiglio di sicurezza alla repressione portata avanti dal regime di Assad.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?