Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il primo astronauta siriano, il generale dell'aviazione militare Muhammad Ahmed Faris, è arrivato oggi in Turchia, dopo una tappa ad Aleppo (sua città natale) in segno di solidarietà ai ribelli anti-regime. Lo ha riferito l'Anadolu.

Faris, 61 anni, aveva già tentato tre volte di fuggire dalla Siria. Nell'87 era stato il primo siriano a volare nello spazio, raggiungendo la stazione spaziale sovietica Mir a bordo di una Soyuz e rimanendo lì diversi giorni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS