Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Siria: governo, via sanzioni per ritorno profughi

L'ambasciatore Bashar al-Jaafari

KEYSTONE/AP POOL AFP/ALEX HALADA

(sda-ats)

L'ambasciatore siriano all'Onu ha chiesto ai paesi occidentali, Usa e Unione Europea in primis, di togliere le sanzioni economiche e commerciali imposte al regime dal 2011 per contribuire al ritorno di milioni di siriani fuggiti all'estero a causa della guerra.

In un comunicato diffuso dall'agenzia governativa siriana Sana, Bashar Jaafari, che guida la delegazione governativa presente ai colloqui di Astana, in Kazakhstan, ha affermato che "l'Occidente deve fare la sua parte se vuole contribuire al ritorno dei siriani verso la loro patria", e "togliere le sanzioni contro la Siria è un passo in questa direzione".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.