Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il premier siriano Riad Hijab ha disertato dal regime ed è fuggito in Giordania. Lo riferiscono all'ANSA fonti politiche siriane anti-regime a Beirut, confermate poco fa da quanto riferisce la tv panaraba al Jazira e il sito Internet dei Fratelli musulmani siriani in esilio.

Hijab era stato nominato lo scorso giugno dopo le elezioni legislative di maggio. Nel governo precedente guidato da Adel Safar, aveva ricoperto il ruolo di ministro dell'agricoltura. In Siria l'incarico di premier è per lo più di rappresentanza visto che il potere esecutivo è di fatto in mano al presidente della Repubblica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS