Navigation

Siria: Iran accusa USA e israele

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 agosto 2012 - 12:47
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti e Israele sono "i principali responsabili" della crisi siriana: lo ha detto oggi la guida suprema iraniana, Ali Khamenei, incontrando il premier siriano Wael al-Halaqi a margine del summit dei non allineati a Teheran.

"I principali responsabili dei dolorosi problemi in Siria sono l'America e il regime sionista" che hanno "inondato la Siria di armi e sostenuto finanziariamente gruppi irresponsabili dell'opposizione", ha detto l'ayatollah Khamenei citato dal suo sito leader.ir.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?