Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli Stati Uniti e Israele sono "i principali responsabili" della crisi siriana: lo ha detto oggi la guida suprema iraniana, Ali Khamenei, incontrando il premier siriano Wael al-Halaqi a margine del summit dei non allineati a Teheran.

"I principali responsabili dei dolorosi problemi in Siria sono l'America e il regime sionista" che hanno "inondato la Siria di armi e sostenuto finanziariamente gruppi irresponsabili dell'opposizione", ha detto l'ayatollah Khamenei citato dal suo sito leader.ir.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS