Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il responsabile della diplomazia americana Rex Tillerson.

KEYSTONE/AP/JACQUELYN MARTIN

(sda-ats)

"Con la liberazione di Raqqa in corso, l'Isis potrebbe essere sull'orlo della completa sconfitta in Siria se tutte le parti si concentreranno su questo obiettivo". Lo ha detto il capo della diplomazia Usa Rex Tillerson.

"Per completare la missione - ha aggiunto - la comunità internazionale, e specialmente la Russia, devono rimuovere gli ostacoli per sconfiggere l'Isis e aiutare a fornire stabilità per impedire all'Isis di risorgere nuovamente dalle ceneri del loro Califfato fraudolento".

Frattanto, ha detto Tillerson, gli Stati Uniti sono "pronti ad esplorare la possibilità di stabilire con la Russia meccanismi comuni per assicurare la stabilità, comprese le no-fly zone, osservatori sul campo del cessate-il-fuoco e il coordinamento degli aiuti umanitari".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS