Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Non c'è giustificazione" nel prendere di mira civili e ospedali ad Aleppo. Lo afferma il segretario di Stato americano, John Kerry, sottolineando di augurarsi progressi sulla Siria nei prossimi giorni.

Alcune aree del paese non hanno ricevuto aiuto per "anni", mette in evidenza Kerry.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS