Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP POOL AFP/WANG ZHAO

(sda-ats)

Russia, Stati Uniti e Giordania si sono accordati per creare ad Amman un centro di monitoraggio della tregua nel sud-ovest della Siria: lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov, citato dalla testata online filo-Cremlino Sputnik.

Secondo il capo della diplomazia russa, i partecipanti ai negoziati di Astana sono "molto vicini a un accordo finale" sulle zone di de-escalation a Homs e Ghouta orientale, mentre trattative sono in corso per la zona di Idlib.

SDA-ATS