Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP POOL AFP/WANG ZHAO

(sda-ats)

Russia, Stati Uniti e Giordania si sono accordati per creare ad Amman un centro di monitoraggio della tregua nel sud-ovest della Siria: lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov, citato dalla testata online filo-Cremlino Sputnik.

Secondo il capo della diplomazia russa, i partecipanti ai negoziati di Astana sono "molto vicini a un accordo finale" sulle zone di de-escalation a Homs e Ghouta orientale, mentre trattative sono in corso per la zona di Idlib.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS