Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov (foto d'archivio).

KEYSTONE/EPA/YURI KOCHETKOV

(sda-ats)

La Russia è favorevole alla partecipazione attiva degli Usa nella creazione delle zone di de-escalation in Siria: lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov.

"Le porte della cooperazione sugli ulteriori sviluppi dell'idea delle aree di de-escalation sono attualmente aperte", ha dichiarato Lavrov ricordando che "gli Stati Uniti sono stati rappresentati da osservatori in tutti gli incontri dei negoziati di Astana".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS