"L'aggressione turca alla Siria costituisce una minaccia diretta per la sicurezza nazionale araba, così come per la pace e la sicurezza internazionali".

Lo si afferma nel documento finale di una riunione d'urgenza dei ministri degli Esteri della Lega Araba tenutasi oggi al Cairo.

Nel documento si aggiunge che l'attacco è "una violazione flagrante dei principi della Carta delle Nazioni Unite" contro la quale la Siria ha il diritto legittimo di difendersi con ogni mezzo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.