Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La missione di monitoraggio Onu in Siria (Unsmis) ha confermato che le forze ribelli hanno a disposizione carri armati e armi pesanti: così si è espresso il portavoce del Palazzo di Vetro Martin Nesirky.

"I membri di Unsmis hanno fatto sapere che l'opposizione può contare su armi pesanti e carri armati anche nella città di Aleppo", ha aggiunto Nesirky. La città più popolosa della Siria è teatro di pesantissimi scontri ormai da più di una settimana.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS