Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli Usa stanzieranno altri 100milioni di dollari di nuovi aiuti all'opposizione siriana, portando la somma totale a 500 milioni dall'inizio della guerra civile. Lo ha annunciato il vice segretario di Stato Usa, Antony Blinken.

"I nuovi aiuti sosterranno i consigli locali e provinciali, attivisti della società civile, i servizi di emergenza e rientrano nel programma del nostro costante impegno per potenziare l'opposizione siriana", ha detto Blinken. Parte dei fondi, almeno 15 milioni, saranno destinati al Recovery Fund Siria Trust (SRTF), che gestisce i dei donatori contributi in modo trasparente e responsabile per progetti prioritari all'interno della Siria

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS