Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Più di 20 bambini sono morti nelle ultime ore nel nord-ovest della Siria in seguito alla somministrazione di vaccini contro il morbillo "avariati" e provenienti dalla Turchia. Lo riferiscono all'ANSA fonti mediche della regione di Idlib, raggiunte telefonicamente via Skype.

Le fonti affermano che la partita di vaccini era destinata a migliaia di bambini delle campagne a est di Idlib. Gli oltre venti decessi si sono registrati a Jurjanaz, nei pressi di Maarrat an Numan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS