Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Più di 10'000 bambini sono stati trucidati in Siria dall'inizio del conflitto dalle forze armate del regime di Damasco". Lo afferma la Rete siriana dei diritti umani, una ong con sede a Londra, vicina all'opposizione. Tra questi 2305 avevano meno di dieci anni.

Secondo le stesse fonti, la maggioranza dei minori è stata uccisa ad Aleppo (2252) e nella regione di Damasco (2109). "Molte vittime sono state sgozzate, anche con coltelli in diversi massacri" che si sono verificati in numerosi villaggi, tra i quali Hwola e Homs. Altri bambini hanno perso la vita nel corso di "sparatorie e bombardamenti". Secondo gli attivisti, le "forze del regime hanno anche torturato a morte in prigione almeno 87 bambini". Molti di loro sono "deceduti mentre erano ancora tra le mani dei loro aguzzini".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS