Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 13 civili sono rimasti uccisi la scorsa notte in raid compiuti su Raqqa, la roccaforte dell'Isis in Siria, da jet "probabilmente appartenenti alla Coalizione a guida americana".

Secondo quanto riferisce oggi l'Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus), citando testimoni locali, negli attacchi sono stati uccisi anche 5 miliziani del sedicente Stato islamico. Il numero dei civili morti sembra destinato a salire perché molti feriti versano in gravi condizioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS