Almeno 15 civili, fra cui 6 bambini, sono morti la scorsa notte in bombardamenti tra forze lealiste e ribelli ad Aleppo, nel nord della Siria, secondo l'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus).

Nove civili, tra cui 3 bambini, sono morti quando elicotteri governativi hanno sganciato 2 barili bomba sul quartiere di Al Shaar controllato dai ribelli. Altri 6, fra cui 3 bambini e una donna, sono stati uccisi da razzi e colpi di mortaio dei miliziani islamici sul quartiere di Al Jaberyyi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.